domenica 31 luglio 2011

Convoglio urta cavi elettrici, treni bloccati o in grave ritardo

Circolazione ferroviaria rallentata a Napoli Centrale sia per i treni in partenza che per quelli in arrivo. La causa e' l'incidente che si e' verificato poco prima delle 16, quando un convoglio vuoto, in uscita dall'impianto di manutenzione, ha danneggiato il sistema di alimentazione della trazione elettrica, togliendo quindi energia a numerosi binari, dal 9 al 25. Squadre di tecnici sono al lavoro per ripristinare al piu' presto le condizioni di normalita'. In un comunicato di 'Ancora in marcia' e' spiegato che l'incidente ha visto copinvolto un treno ETR Pendolino 'Frecciargento'. L'incidente - si legge - "non ha avuto conseguenze per le persone perche' il treno viaggiava a velocita' molto ridotta per un trasferimento dall'officina e non trasportava viaggiatori". Secondo gli stessi ferrovieri "le ultime due carrozze uscendo dai binari hanno danneggiato la linea elettrica ad alta tensione e bloccato di conseguenza la funzionalita' della stazione con forti ripercussioni sulla circolazione nord sud. Sulle cause al momento non vi sono certezze".

Via: In Marcia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...