lunedì 5 dicembre 2011

Melania, il video choc del corpo ritrovato nel bosco delle Casermette

C'è un nuovo video choc che mostra il corpo a terra, seminudo e parzialmente ricoperto da un albero di Melania Rea, la donna trovata morta nel bosco delle Casermette di Ripe di Civitella, in provincia di Teramo il 20 aprile 2011, per il cui omicidio è stato accusato e incarcerato il
marito Salvatore Parolisi. Il video choc è stato trasmesso la sera di mercoledì 30 novembre da Teleponte, un'emittente televisiva abruzzese, che propone le immagini del sopralluogo effettuato in occasione del rinvenimento della donna. Il video, che dura poco più di un minuto, mostra una donna distesa supina a terra, seminuda, a poca distanza dal chiosco vicino al quale Melania è stata ritrovata. Si vedono i jeans abbassati e le scarpe da tennis ai piedi che sono gli stessi indumenti che Melania indossava quando entrò con il marito Salvatore e la figlia in un supermercato di Ascoli. Secondo quanto trapelato, né gli inquirenti né la famiglia Rea erano a conoscenza dell'esistenza di questo video. La messa in onda del filmato choc ha tuttavia messo in allerta i Carabinieri di Teramo che, ipotizzando la sussistenza di elementi di reato (rientrerebbero nella fattispecie dei delitti contro la pietà dei defunti), hanno avvisato la Procura della Repubblica per l'eventuale apertura di un'indagine. I magistrati non hanno voluto confermare l'autenticità del video (successivamente rimosso) e hanno disposto il silenzio stampa.



Fonte: Reggio Online
Via: Il Coriere della Sera

2 commenti:

  1. http://www.liquida.it/paolo-ferraro/

    Tute le notizie ultime principali aggiornate e altre sul sito paoloferrarocdd.blogspot.com

    Affinchè le verità emergano e tutti sappiano ..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...