giovedì 15 novembre 2012

Gaza: ucciso capo Brigata al-Qassam, Hamas risponde con razzi - video

Altissima tensione in Israele e a Gaza. Ahmed al-Jabari, capo della Brigata al-Qassam, ala militare di Hamas, è rimasto ucciso in un raid aereo israeliano su Gaza. Il bilancio totale è di 6 morti e 20 feriti. Tra le vittime ci sarebbero anche donne e bambini. Il
video della Israel Defense Force sulla morte di al-Jabari è stato poi postato su YouTube. Dopo poche ore è arrivata la risposta di Hamas: la sirena dell'allarme anti-missile è scattata infatti a Beersheba, nel sud d'Israele, dove il sistema di difesa di Gerusalemme ha intercettato 2 missili lanciati da Gaza. Inoltre alcuni razzi Grad sparati dal territorio di Gaza hanno raggiunto la città israeliana di Dimona, senza procurare vittime né danni. Lo riferisce la tv dello stato ebraico, Channel 2. E nell'offensiva militare israeliana a Gaza sono stati uccisi il figlio di 11 mesi e la cognata di un collaboratore della Bbc. Lo riferisce il sito dell'emittente britannica. Israele si dice pronto ad ampliare l'operazione militare contro la Striscia di Gaza "se sarà necessario". Lo ha detto il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu al termine di una riunione del governo al quartier generale dell'esercito a Tel Aviv. Il portavoce dell'esercito israeliano Yoav Mordechai, ha affermato che il raid segna l'inizio dell'operazione "pilastro di difesa" contro Hamas e la Jihad islamica a Gaza.




Via: Adnkronos
Foto dal video: Euronews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...