mercoledì 6 marzo 2013

Caracas/ morto Chavez, vice accusa: avvelenato come Arafat - video

Il presidente venezuelano, Hugo Chavez è morto. Lo ha annunciato in un discorso televisivo il vicepresidente Nicolas Maduro spiegando che il leader, da due anni in lotta contro il cancro, è deceduto alle ore 16.25 locali. "Abbiamo ricevuto la dura e tragica
notizia che il comandante e presidente Hugo Chavez è morto" ha detto in una diretta tv dall'ospedale di Caracas il vice presidente Maduro in lacrime mentre i militari intorno a lui hanno gridato "lunga vita a Chavez". Chavez aveva 58 anni ed era stato ricoverato d'urgenza in ospedale il 18 febbraio scorso per un'aggravarsi delle sue condizioni. Ha guidato il Venezuela per 15 anni. Poche ore prima dell'annuncio, Maduro aveva detto che il cancro che da circa diciotto mesi affligge Hugo Chavez, già operato quattro volte a Cuba e appena riaggravatosi per complicanze polmonari, è il risultato di un "attacco da parte dei nemici storici" del Venezuela, e rientra nel "fuoco di fila" di complotti contro il leader bolivariano. Accuse forti da parte del vice presidente venezuelano, in un intervento in diretta tv mentre le condizioni di Chavez sembrano diventare sempre più gravi, ha denunciato la possibilità che il leader venezuelano possa essere stato "contaminato dai nemici", come nel caso del leader dell'Olp, Yasser Arafat, nel 2004, ventilando l'esistenza di un "piano di destabilizzazione del Paese". 


Via: AGI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...