giovedì 26 dicembre 2013

Maltempo: violenta mareggiata a Capri, bloccati collegamenti - video

Mare forza 8 in burrasca e onde alte tre metri si infrangono sulla costa: una violenta mareggiata ha investito l'isola di Capri, rimasta isolata a causa del blocco dei collegamenti marittimi. Nel giorno di Santo Stefano il panorama classico di Marina Piccola e dei Faraglioni, nel
versante meridionale dell'isola, cambia volto a causa delle fortissime raffiche di scirocco e libeccio e dei cavalloni che sommergono le spiagge affollate di turisti durante l'estate.I collegamenti marittimi sono sospesi, i traghetti e gli aliscafi bloccati dalla tempesta nei porti di Capri e Napoli. L'unico mezzo a salpare è stata una nave alle 7 del mattino, ma le pessime condizioni del mare l'hanno costretta a far rotta sul molo Beverello di Napoli anzichè nel solito approdo di Calata Porta di Massa. La tempesta di Natale ha bloccato tutti i collegamenti marittimi nel golfo di Napoli, corse sospese anche per Ischia e Procida. In Campania la Protezione civile ha prorogato fino a venerdì sera lo stato di allerta. Secondo le previsioni, le temperature rimarranno piuttosto miti per la stagione, in generale al di sopra delle medie stagionali. Il maltempo regalerà una breve tregua nella giornata di domani, ma già nel fine settimana arriverà una nuova perturbazione che sabato porterà un pò di piogge soprattutto al Nord-ovest e poi, domenica, qualche piovasco soprattutto sulle regioni del basso versante tirrenico.


Fonte: TMNews
Via: AdnKronos
Foto dal video

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...