lunedì 30 giugno 2014

Napoli, reagisce a tentata rapina scooter: giovane in fin di vita - video

E' costato caro ad un giovane napoletano aver difeso lo scooter dai rapinatori. Uno di essi gli ha sparato, ferendolo al polmone sinistro. Un giovane di 27 anni, incensurato di Marigliano, è in fin di vita a Napoli dopo essere stato ferito da un colpo di pistola durante un tentativo di rapina dello scooter sul quale viaggiava in compagnia della fidanzata 22enne.
L'episodio si è verificato poco dopo la mezzanotte di venerdì scorso in via Amerigo Vespucci, alla periferia del capoluogo campano. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la coppia era in sella a uno Yamaha Tmax affiancato da un altro scooter di amici, quando due rapinatori hanno intimato al 27enne di consegnare il motociclo. A una reazione del ragazzo, il malvivente seduto posteriormente ha impugnato una pistola e ha sparato, colpendo il giovane al petto. Trasportato al vicino ospedale Loreto Mare, è ricoverato in Rianimazione ed è in pericolo di vita per una ferita d'arma da fuoco all'emitorace sinistro. La ragazza, anche lei originaria di Marigliano, è illesa. Sul luogo della tentata rapina la polizia Scientifica ha rinvenuto sia un bossolo che un'ogiva. Indagini in corso da parte degli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato. Le rapine di ciclomotori e scooter sono diventate una piaga a Napoli e nell'entroterra a Nord. Ad agire sono malviventi spesso sotto l'effetto di droga.


Fonte: TMNews
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...