domenica 27 luglio 2014

Gaza: soldati israeliani in tunnel di Hamas, non regge tregua - video

La distruzione di tunnel come questo è la ragione principale con cui Israele motiva l'operazione militare nella Striscia di Gaza. Tunnel che l'esercito israeliano ha deciso di mostrare ai giornalisti: il tunnel nelle immagini in particolare secondo i militari dello Stato ebraico collega
la città di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza al villaggio di Nir Am, kibbutz israeliano vicino alla frontiera. L'entrata del tunnel è nascosta all'interno di una grande cava, dietro ad alcuni blocchi di cemento, gli stessi che delimitano lo stretto e lungo corridoio. Questo tunnel fa parte di una fitta rete sotterranea usata dai palestinesi per aggirare l'embargo israeliano che dal 2007 limita l'arrivo di merci e prodotti di qualsiasi genere nella Striscia di Gaza. Da qui passano anche le armi di Hamas che usò un tunnel anche per rapire nel 2006 il soldato israeliano Gilad Shalit. Israele prolunga la tregua. Il gabinetto di sicurezza Israeliano ha deciso prolungare unilateralmente di altre 24 ore, fino alle 20 (le 19 in Italia) di domenica 27, la tregua umanitaria nella Striscia di Gaza. Lo riferisce l'israeliano Haaretz. Israele ha così accettato la richiesta di Usa, Onu e le grandi potenze riunite ieri a Parigi. Un cessate il fuoco di 12 ore era iniziato sabato mattina alle 8 ed era stato condiviso da Hamas che però aveva respinto l'estensione fino a mezzanotte ed allo scadere ha ripreso a martellare Israele con razzi e colpi di mortaio.


Fonte: TMNews
Via: L'Unità

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...