mercoledì 30 luglio 2014

Immigrati: arrestati a Ragusa 8 scafisti di due distinti sbarchi - video

La Polizia di Ragusa ha posto in stato di fermo il cittadino eritreo H. A., di anni 24, il somalo S. S. di anni 29, ed i senegalesi D. A., di anni 18 e N. L. di anni 22. I quattro, nel pomeriggio 23 luglio 2014 avevano condotto in mare aperto 93 migranti a bordo di un fatiscente gommone che
veniva soccorso e condotto presso il porto di Pozzallo. Lo stesso personale, la notte del successivo 26 luglio, ha eseguito il fermo di altri 4 cittadini egiziani A. A. di anni 23, M. M. di anni 28, H. M. di anni 26 e M. H. di anni 35, anche questi ultimi responsabili di aver favorito l'ingresso clandestino in Italia di 295 migranti tra i quali vi erano decine di minori di origine egiziana. Anche questi ultimi, soccorsi in mare dalle unità della Marina Militare e condotti al sicuro al porto di Pozzallo. Dopo il soccorso e l'assistenza sanitaria dei migranti, la Polizia di Stato iniziava le procedure di identificazione e di intervista insieme ai mediatori. Grazie all'esperienza maturata sul campo della Polizia, gli uomini della Squadra Mobile hanno individuato e sottoposto al fermo di indiziato di delitto gli 8 scafisti ritenuti tutti responsabili del reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Al termine dell'Attività di Polizia Giudiziaria coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa e l'identificazione da parte della Polizia Scientifica, gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di Ragusa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.


Immagini: Pupia TV

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...