venerdì 4 luglio 2014

Reggio Calabria: arrivata nave San Giorgio con 834 immigrati - video

Sono sbarcati oggi in 834 gli immigrati a bordo della nave della Marina Militare italiana S. Giorgio nel porto di Reggio Calabria. Sul posto dispiegamento di forze, coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria, con l'ausilio dell'Ufficio Immigrazione della Questura e del Gabinetto
Regionale della Polizia Scientifica. I rifugiati sono stati tratti in salvo da diverse imbarcazioni nel Canale di Sicilia grazie al pattugliamento effettuato dalla San Giorgio nell'ambito dell'operazione umanitaria "Mare Nostrum", finalizzata al controllo dei flussi migratori nel Mediterraneo tra il Nord Africa e le coste italiane. In gran parte siriani, tra gli 834 immigrati sono presenti anche 30 bambini, di cui alcuni neonati, e tre donne incinte, in buono stato di salute. Solo qualcuno dei rifugiati è stato trasportato in ospedale per medicazioni a piccole escoriazioni, ma la maggior parte degli interventi è stata effettuata direttamente sul posto dai medici del 118. I rifugiati saranno dislocati nelle diverse strutture di accoglienza. Tutti saranno identificati, anche con l'obiettivo di individuare tra di loro gli scafisti. Un gruppo di 140 persone saranno condotte a Cosenza, altri 150 a Catanzaro, mentre tutti i restanti saranno accolti nelle strutture reggine "Scatolone" e "Boccioni". I minori, accompagnati da genitori o parenti, saranno dirottati nelle strutture gestite da associazioni di volontari a Reggio o nei centri limitrofi.


Fonte: ASCA
Immagini: Agenzia Vista

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...