martedì 26 agosto 2014

Catania: rapine e spaccata nel centro commerciale, arrestati - video

I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato due 21enni, uno del quartiere di Librino, e l'altro di Misterbianco (Ct), autori di diverse rapine perpetrate in danno di vari distributori di carburante ubicati tra Catania, Aci Castello e Misterbianco. I
due, per compiere le rapine avrebbero utilizzato una Lancia Y, una Ford Fusion e una Volkswagen Polo rubate il mese scorso nel Catanese. Il momento chiave dell'indagine si è registrato quando i Carabinieri, a Librino, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato i malviventi a bordo di una Audi A4 rubata. Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto le tre vetture utilizzate per le rapine, come documentato dall'analisi delle riprese registrate negli impianti di video sorveglianza installati nei distributori. All'interno delle automobili sono stati altresì rinvenuti dei passamontagna nonché una pistola a salve priva di tappo rosso, utilizzati nel corso delle azioni criminali. Sono in corso ulteriori approfondimenti, coordinati dalla Procura di Catania, volti a verificare la responsabilità dei predetti in merito ad ulteriori eventi delittuosi, nonché l'individuazione di altri componenti del gruppo criminale, ritenuto formato da almeno 5-6 persone, protagoniste della "spaccata" nel centro commerciale "Porte di Catania" del luglio scorso, quando furono proprio utilizzate la Ford Fusion e la Volkswagen Polo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...