giovedì 18 settembre 2014

Droga e rapine nei centri scommesse, 8 arresti nel Foggiano - video

La Polizia di Stato di Foggia ha arrestato otto persone responsabili di traffico di droga e rapina. Le indagini degli uomini della Squadra mobile, coordinati dal Servizio Centrale Operativo, hanno permesso di scoprire gravi indizi a carico di un gruppo criminale, composto da persone originarie della
stessa provincia foggiana, che aveva assunto un ruolo egemone nella gestione del traffico di cocaina e marijuana nel territorio di San Severo. Dalla polizia fanno sapere che la banda aveva anche commesso numerose rapine ai danni di sale scommesse. L'operazione odierna trae il suo incipit a seguito di alcune rapine avvenute in San Severo, in particolare la rapina avvenuta presso l'esercizio commerciale Gmb in San Severo il 30 gennaio scorso allorquando due individui travisati ed armati di pistola asportavano l'incasso custodito e quella del 27 marzo ai danni del titolare di una sala scommesse ove, si ricorda, quattro persone, tutte travisate ed una armata di coltello irrompevano nell'esercizio commerciale inveendo, minacciando e colpendo il titolare con una mazza di baseball. Si è trattato di una rapina brutale, ove gli autori hanno dimostrato un'efferatezza e crudeltà inaudita, immobilizzando e percuotendo violentemente il titolare della stessa pur di impossessarsi di soli 600 euro. Durante tutta l’attività investigativa è stata sequestrata oltre 500 grammi di sostanza stupefacente.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...