martedì 9 settembre 2014

Ebola: in Liberia è fuori controllo, caso nelle Marche era malaria - video

L'epidemia di Ebola in Liberia è ormai fuori controllo. A lanciare l'allarme è l'Organizzazione mondiale della sanità, denunciando che "migliaia di nuovi casi sono attesi nel paese africano nelle prossime tre settimane''. E' dunque necessario, continua
l'Oms, che i Paesi partner si preparino ad un ''aumento esponenziale'' dei casi la dove è attualmente intensa la trasmissione del virus. Nella capitale Monrovia, sottolinea ancora l'organizzazione internazionale, "taxi stipati di intere famiglie, con membri che si pensano essere stati infettati dal virus Ebola, attraversano la città alla ricerca di un letto per il ricovero. Ma non ci sono posti liberi". Intanto gli Stati Uniti stanno considerando di stanziare ulteriori aiuti, e pare che il presidente Obama avrebbe chiesto al Congresso di provvedere con altri 88 milioni di dollari per inviare personale esperto in Africa occidentale. In questo modo i fondi devoluti dagli Usa alle popolazioni colpite dall'ebola arriverebbero a oltre 250 milionid di dollari. "Se non facciamo lo sforzo ora - ha detto Obama - c'è la prospettiva che il virus si diffonda oltre l'Africa in altre parti del mondo. C'è la possibilità che il virus muti, diventi facilmente trasmissibile e quindi un serio pericolo per gli Stati Uniti". Ieri sera, il laboratorio dello Spallanzani ha escluso la diagnosi di malattia da virus Ebola per la donna ricoverata nelle Marche in isolamento.



Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...