mercoledì 10 settembre 2014

Quattro carabinieri accoltellati a Roma, arrestato un clochard - video

Un colonnello dei carabinieri e tre sottufficiali dell'Arma sono stati accoltellati nel pomeriggio a Roma, nel quartiere Prati. L'aggressore, uno squilibrato armato di coltello, è stato arrestato. L'uomo all'arrivo dei carabinieri, chiamati da alcuni cittadini, non voleva
farsi controllare ed ha improvvisamente estratto dai pantaloni con il quale ha colpito i militari. Il tenente colonnello comandante del Nucleo radiomobile, il più grave, ha riportato lesioni all'addome e al fianco ed è ricoverato in codice rosso al Santo Spirito. Nello stesso ospedale un altro militare è ricoverato in codice giallo per ferite multiple. Gli altri due carabinieri si trovano al San Carlo di Nancy in codice verde con ferite superficiali. Nessuno è in pericolo di vita. L'uomo che ha ferito i militari, Klaus Dieter Bogner, è un clochard di 62 anni nato a Passau, in Germania. Lo squilibrato prima ha preso di mira l'equipaggio di una pattuglia, poi i carabinieri che sono successivamente intervenuti sul posto. L'uomo aveva minacciato alcuni passanti e per questo era stato chiamato il 112. All'arrivo della pattuglia l'uomo si è scagliato contro i militari. Poi ha preso di mira anche quelli successivamente intervenuti. "Nessuno ha usato armi. I colleghi hanno cercato di tutelare le numerose persone presenti in strada per evitare ogni allarmismo", ha spiegato il comandante provinciale di Roma Salvatore Luongo.


Fonte: ANSA
Via: RaiNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...