venerdì 5 settembre 2014

Salute, cannabis di Stato: sarà prodotta dall'esercito italiano - video

Sarà prodotta a Firenze, nell'Istituto Farmaceutico Militare, la marijuana di Stato, ovvero quella coltivata dall'esercito italiano. Le origini dell'istituto farmaceutico risalgono al 1853, quando a Torino fu istituito un deposito di Farmacia militare. Oggi lo
stabilimento fiorentino, nato con l'obiettivo di produrre medicamenti per il mondo militare,  ha esteso la sua attività anche al settore civile. E ora produrrà i farmaci derivati dalla cannabis attualmente importati dall'estero a costi molto elevati. Un passaggio reso possibile dal via libera dato dai ministri della Difesa e della Salute Roberta Pinotti e Beatrice Lorenzin e la notizia, diffusa dal quotidiano "La Stampa", sarà ufficializzata entro la fine di settembre. Pinotti aveva dato da tempo il suo ok. Lorenzin invece è stata più prudente, perchè le questioni che il suo ministero deve affrontare sono diverse e molto delicate dal punto di vista tecnico. Era stato istituito un tavolo di lavoro dove la questione è stata esaminata anche con l'istituto farmaceutico militare. Adesso, spiegano al dicastero della Salute, sono in via di stesura i protocolli attuativi. A questo punto, non è escluso che entro il 2015 i farmaci cannabinoidi saranno già disponibili nelle farmacie italiane. Questi farmaci con i derivati del THC, che è il principio attivo della cannabis, sarebbero indirizzati a pazienti oncologici o affetti da HIV per il trattamento [...]



Fonte: RTV 38
Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...