mercoledì 22 ottobre 2014

Mafia: 8 arrestati a Palermo e sequestrati 2 quintali di droga - video

La Polizia di Stato a Palermo ha arrestato 8 persone responsabili dei reati di importazione, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini della Squadra mobile durate circa un anno e mezzo, hanno permesso di raccogliere prove a carico di un gruppo criminale
composto da giovani siciliani che si riforniva di droga in Campania per poi smerciarla in diverse "piazze di spaccio" del capoluogo palermitano. L'attività investigativa è iniziata tenendo sotto controllo un magazzino alla Guadagna gestito da Benedetto Chimera, di 50 anni. Grazie ad una telecamera piazzata all'interno, i poliziotti della narcotici sono riusciti a risalire alla famiglia Fascella che gestiva lo spaccio di cocaina ed eroina a Palermo nel mandamento di Santa Maria di Gesù. A capo dell'organizzazione l'ex reggente del clan mafioso nel rione palermitano Francesco Fascella di 76 anni. In manette anche i figli, Filippo e Giuseppe, e due suoi nipoti Giuseppe e Salvatore. Nel corso dell'operazione sono finiti in manette anche Giorgio Morici e Giovanni Vitale. L'operazione, denominata "Vai e vieni" per quanto fossero continui i viaggi per rifornirsi della droga, ha consentito l'azzeramento dell'intero organigramma criminale individuato grazie all'arresto di più malviventi legati a Cosa nostra e il sequestro di circa 2 quintali di droga per un valore di oltre 5 milioni di euro.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...