mercoledì 29 ottobre 2014

Sole, grande macchia ed eclissi: blackout delle comunicazioni - video

In questi giorni il Sole sta offrendo uno spettacolo unico. La nostra stella si trova infatti in un picco di attività ed è segnata da una enorme macchia grande come Giove e visibile anche ad occhio nudo. Per osservarla senza mettere a rischio gli occhi è però necessario usare dei filtri. Da metà
ottobre sulla superficie solare è comparsa una gigantesca macchia chiamata AR 12192 che sta producendo un gran numero di brillamenti ed eruzioni. Queste violente eruzioni di materia sono di categoria X, la più potente delle 5 classi in cui vengono suddivise. Nessuna delle esplosioni ha però coinvolto direttamente il nostro pianeta e si è registrato solo un breve blackout nelle comunicazioni radio. E' stato un piccolo incidente che ha disturbato le comunicazioni marittime, quelle degli operatori di volo e dei radiomataori. Nel frattempo in Canada e negli Stati Uniti, il Sole ha offerto un altro spettacolo con una eclissi parziale. Gli abitanti della Costa Est del Nord America hanno potuto osservare la Luna mentre oscurava il disco solare, fino a raggiungere la copertura massima a 30 minuti. In molte regioni di Canada e Alaska è stata raggiunta la copertura del 70%. L'Agenzia americana per gli oceani e l'atmosfera (Noaa) ha comunicato che esiste un'alta possibilità di nuovi brillamenti di classe M e di classe X. La macchia è considerata la più grande dal novembre 1990.


Fonte: ANSA
Via: Rai News
Immagine: NASA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...