giovedì 23 ottobre 2014

Terrore in Canada: due sparatorie, una dentro il Parlamento - video

Terrore in Canada per una sparatoria al parlamento di Ottawa e nelle zone limitrofe. Un soldato è stato ucciso da un commando nei pressi del War Memorial. Gli attentatori sono poi riusciti ad entrare nell'edificio del parlamento canadese, dove si sono verificati scontri a fuoco, come
testimoniano le immagini girate da un reporter del "The Globe and Mail". Un assalitore sarebbe morto nello scontro a fuoco con l'esercito che ha dato la caccia agli altri membri del commando. Ad Ottawa è scattato il coprifuoco, il primo ministro Stephen Harper è stato subito messo in salvo in un luogo sicuro. In seguito all'attacco, l'esercito canadese ha deciso di chiudere le sue basi al pubblico. La sparatoria giunge a soli due giorni dall'attacco di Saint Jean sur Richelieu, vicino Montreal in Quebec, dove un 25enne convertito all'Islam e con simpatie jihadiste si è lanciato con la sua auto contro due militari canadesi, uccidendone uno, ed è stato poi a sua volta ucciso dalla polizia al termine di un inseguimento. Non è ancora chiaro se ci sia un collegamento tra i due episodi, però proprio ieri era stato proclamato l'allerta antiterrorismo. Nell'elevare il livello di allarme le autorità avevano precisato di non essere in presenza di una minaccia specifica ma che, comunque, "individui o gruppi dentro il Canada hanno l'intenzione e le capacità di commettere atti di terrorismo".


Fonte: TMNews
Via: Rai News24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...