giovedì 13 novembre 2014

Bambino siriano eroe salva la sorellina dal fuoco dei cecchini - video

Un bambino che sembra colpito dalle pallottole, ma due volte si rialza, e infine acchiappa per mano una bimba, forse la sorellina, e la trae in salvo sotto una pioggia di colpi. Il video circola su vari social network arabi, anche sul sito della tv Al Arabya, e sarebbe stato girato in una località siriana
indefinita, con uno smartphone a giudicare dalla qualità. Molti condizionali perché non è certa l'autenticità di queste immagini. Nessun sito dice dove o quando sarebbero state girate. Sullo sfondo si sentono voci concitate che si preoccupano per i bambini e che gridano "Allahu Akbar" quando i piccoli si salvano; si potrebbe dedurre che a sparare siano cecchini del regime di Assad. Il video del ragazzino siriano che salva una bambina dai cecchini, visto online da milioni di persone, è un falso girato da un troupe cinematografica norvegese. E' quanto ha rivelato la Bbc. Postato lunedì scorso su YouTube, il video L'eroico bambino siriano è stato girato lo scorso maggio dal regista norvegese Lars Klevberg sull'isola di Malta, con attori professionisti. Il regista ha dichiarato alla Bbc che era sua intenzione sollevare un dibattito sui bambini nelle zone di guerra. Secondo la Bbc, nella richiesta di finanziamento i produttori non avevano precisato di voler diffondere il video su internet senza precisare che si trattava di un falso. Sotto una scena del backstage del video.




Fonte: AskaNews
Via: AFP

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...