venerdì 28 novembre 2014

Cagliari: fermato battello con 15 tonnellate di droga, 9 fermi - video

Le unità aeronavali impegnate nell'operazione Triton hanno fermato quasi 15 tonnellate di hashish trasportate da un peschereccio ed arrestato i 9 narcotrafficanti a bordo. L'imbarcazione è stata avvistata da un velivolo delle fiamme gialle del Comando
Aeronavale di Pratica di Mare, che coordina l'operazione Triton, e monitorata a distanza fin quando è giunta a circa 100 miglia dalle coste sud occidentali della Sardegna. A quel punto, i pattugliatori della Guardia di Finanza insieme ad un'unità navale della Guardia Civil Spagnola, hanno abbordato ed ispezionato il peschereccio di 25 metri, individuando oltre 370 colli contenenti droga. Durante le operazioni di polizia i finanzieri hanno rilevato un'infiltrazione d'acqua in sala macchine attraverso l'asse dell'elica. Una volta fermata la nave, a causa del peso eccessivo della droga, in pochissimo tempo il compartimento si è allagato determinando l'affondamento in un tratto di mare caratterizzato da un fondale di oltre 2.600 metri. I finanzieri hanno recuperato parte del carico e tratto in salvo l'equipaggio. Tutti i 9 narcotrafficanti di nazionalità egiziana, sono stati arrestati e posti a disposizione della Procura di Cagliari. L'operazione ha visto l'impiego di aerei dotati di sofisticate apparecchiature di rilevamento e delle unità navali d'altura  schierate nell'operazione Triton.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...