giovedì 13 novembre 2014

Canosa: traffico di droga e furti, 24 in manette e 43 indagati - video

Con l'operazione "Piazza pulita" la Squadra mobile della questura di Bari ha arrestato i componenti di tre gruppi criminali specializzati nello spaccio di stupefacenti e in furti. Sono 24 gli arresti già effettuati delle 28 ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Trani e 43
gli indagati. Tutti i destinatari della misura cautelare di cui 17 in carcere ed 11 agli arresti domiciliari, sono italiani e residenti nella cittadina pugliese di Canosa di Puglia (Bat). Le bande avevano messo in piedi un'attività di spaccio che copriva l'intera città e smerciavano di tutto: cocaina, eroina, hashish e anche il metadone rubato all'interno delle Usl. L'indagine, partita nel novembre del 2012, ha permesso agli investigatori di sequestrare oltre 15 chili di droga. Per finanziare l'acquisto della droga, un gruppo si era specializzato anche nei furti di generi alimentari. Gli investigatori hanno scoperto alcune "trasferte" in Nord Italia da parte di alcuni di loro per compiere delle vere e proprie razzie che avvenivano all'interno di grandi magazzini di stoccaggio. I furti avvenivano con camion o furgoni sui quali veniva trasferita la merce. Tra gli spacciatori, anche insospettabili professionisti. All'operazione hanno partecipato, oltre agli uomini della Squadra mobile di Bari, gli operatori del Reparto prevenzione crimine della Puglia, gli uomini della Polizia scientifica e le unità cinofile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...