giovedì 27 novembre 2014

Fallito assalto a portavalori: traffico in tilt su A1, ladri in fuga - video

E' caccia alla banda di 8-9 persone che stamattina ha tentato una rapina a un furgone portavalori sulla A1 nel lodigiano. I malviventi hanno sparato diversi colpi d'arma da guerra durante l'azione. La banda aveva predisposto due posti di blocco per l'assalto.  Il primo, realizzato con un
furgone e due auto in fiamme su una provinciale, nella zona nord di Graffignana dove il portavalori sarebbe dovuto passare prima di entrare in autostrada. Ma il furgone ha evitato questo blocco cambiando strada, poi è entrato in A1, come previsto, al casello di Lodi. E sull'autostrada c'era appunto il secondo blocco. Oltre ai veicoli dati alle fiamme, i ladri hanno cosparso il manto stradale con chiodi. L'assalto al portavalori è fallito perchè sono stati fermati dai chiodi solo i due furgoni della scorta, mentre quello che portava i valori è riuscito a sfuggire e arrivare in una delle basi del gruppo Battistolli, specializzato nel trasporto di sicurezza e vigilanza. La circolazione è rimasta bloccata per alcune ore nel tratto autostradale, fino a quando l'asfalto non è stato liberato dai chiodi e dai veicoli dati alle fiamme. Il blitz è scattato alle 6,45 al chilometro 34 della carreggiata sud, all'altezza di Pieve Fassiraga in provincia di Lodi. La Squadra Mobile di Lodi sta effettuando tutte le indagini necessarie, compresi i rilievi tecnici sulle telecamere mentre la scientifica è al lavoro sull'autostrada.
   

Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...