sabato 22 novembre 2014

Marò, Gentiloni: significativo passo in avanti nella trattazione - video

Sul caso dei marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone c'è un "significativo cambio di passo nella trattazione" rispetto al passato. Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale Paolo Gentiloni, in un'informativa
sulle linee programmatiche del suo dicastero, spiegando che "la via di un dialogo rispettoso è la strada da seguire". "Il primo argomento a cui penso dovrei rivolgermi attenzione, e vi assicuro che rivolgo costantemente il mio pensiero, è l'impegno del governo per assicurare una soluzione del caso dei fucilieri di marina Latorre e Girone. Siamo tutti consapevoli di quanto sia in gioco in questa vicenda, dalle questioni umane e personali dei due fucilieri alla tutela d'irrinunciabili principi di sovranità nazionale e diritto internazionale. Credo ci sia stato rispetto al passato un significativo cambio di passo nella trattazione di questo caso. E credo che entrambi i governi intendano superarlo positivamente, nel quadro dei loro profondi legami d'amicizia, nel rispetto degli ordinamenti giuridici, in coerenza con le radicate tradizioni di democrazia, coniugando la rapida soluzione del caso con la tutela dei principi che per noi sono irrinunciabili. E operiamo con cura ogni passo e riteniamo che la via d'un dialogo rispettoso, fondato dal punto di vista tecnico e dei principi sia la strada da seguire".


Fonte: AskaNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...