lunedì 24 novembre 2014

Spazio: Cristoforetti è arrivata su Iss, prima italiana in orbita - video

Operazione perfettamente riuscita. La navicella russa Soyuz si è agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale. Uno sbarco particolarmente significativo quello del modulo che trasporta il personale sulla Ssi: a bordo è entrata la prima donna italiana astronauta
nella storia, Samantha Cristoforetti, 37 anni. L’astronauta dell'Esa Luca Parmitano ha annunciato che l'aggancio è avvenuto in modo perfetto, alle 2.49 ora centrale europea. Assieme all’italiana ci sono il cosmonauta russo Anton Chkaplerov e l'astronauta statunitense Terry Virts. L'equipaggio appena arrivato resterà a bordo della Stazione Spaziale fino a metà maggio del 2015. Per festeggiare il Natale prossimo, gli astronauti hanno avuto diritto a un menù arricchito: 15 scatole di caviale da 30 grammi l'una. La sonda russa Soyuz TMA-15M è decollata alle 22.01 del 23 novembre dal cosmodromo kazako di Bajkonur, dal quale nel 1961 è partito anche il primo uomo nello Spazio, Yuri Gagarin. La Stazione Spaziale Internazionale in orbita è stata raggiunta dopo un volo ad una velocità di 28mila chilometri orari. Nata a Milano 37 anni fa e cresciuta a Malè (Trento), Samantha Cristoforetti si è laureata in ingegneria meccanica in Germania, a Monaco, ed è capitano dell'Aeronautica Militare. È la 59sima donna a volare tra le stelle. QUI la posizione corrente della Ssi.


Fonte: Euronews
Via: ASI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...