lunedì 1 dicembre 2014

Catania: bloccata una corsa clandestina di cavalli, 8 denunce - video

La Polizia di Stato, alle 5 del mattino di domenica 30 novembre,  ha bloccato una corsa clandestina di cavalli che si stava svolgendo a Nicolosi (Ct). Sono stati gli uomini dell'Upgsp che, insieme ai colleghi del Reparto Polizia a Cavallo, della Polizia Scientifica, della Squadra Cinofili e
con l'ausilio di personale tecnico dell'Asp di Catania, hanno effettuato un blitz che ha posto fine a una corsa tra calessi lanciati allo sbaraglio. E lo scenario che si è presentato ai poliziotti è stato sorprendente: almeno mille persone assiepate lungo la Provinciale 92 che attendevano il passaggio dei due contendenti i quali risalivano a bordo dei loro calessi protetti da una fitta cerchia di auto e motocicli i cui conducenti facevano continuo uso dei dispositivi acustici. L'intervento degli agenti, quindi, è stato tutt'altro che semplice. Uno dei motorini ha urtato contro la ruota del calesse, causando un rocambolesco incidente. Al termine dell’operazione, sono stati sequestrati i due cavalli che sono stati ricoverati in stalle attrezzate dove riceveranno le migliori cure, i calessi e le relative bardature. Accertamenti sono in corso anche sulla provenienza degli animali: i microchip trovati su di essi, infatti, riportavano marchiature non rilevabili in alcuna banca dati nazionale. Otto persone sono state denunciate per maltrattamento di animali e per favoreggiamento personale.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...