lunedì 19 gennaio 2015

Brindisi: sequestrati 633 kg di marijuana e hashish, 4 arresti - video

I militari della Guardia di Finanza di Brindisi e Lecce hanno tratto in arresto, nell'ambito di un combinato servizio di contrasto al traffico di droga, quattro narcotrafficanti (tre italiani ed uno albanese) e sequestrato 612 chili di marijuana e 21,5 chili di hashish. I finanzieri, a
seguito di una mirata attività di osservazione e pedinamento operata lungo la costa leccese, località "Le Cesine", protrattasi fino al Comune di Leverano, hanno sottoposto a controllo un furgone scortato da un'autovettura di staffetta provenienti dal litorale, ove erano avvenute le operazioni di sbarco. Il controllo ha permesso di rinvenire e sequestrare la droga; quattro narcotrafficanti sono stati arrestati ed altri 3 denunciati a piede libero. Contemporaneamente, i finanzieri sono intervenuti anche sul luogo dello sbarco sequestrando il motoscafo utilizzato per trasportare la droga. In arresto sono finiti un albanese originario di Valona (ma residente a Torino) e tre italiani rispettivamente di Erchie (Br), Cellino San Marco (Br) e Avetrana (Ta), tutti tra i 30 e i 40 anni. Altri tre (questi ultimi tutti albanesi) sono stati rintracciati poco dopo nel punto dove si presume sia avvenuto lo sbarco. Dell'intera operazione ne hanno conoscenza le Procure della Repubblica di Brindisi e Lecce. I mezzi ed il natante sono stati sequestrati e condotti presso la caserma della Guardia di Finanza di Brindisi.  

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...