giovedì 15 gennaio 2015

Spazio: emergenza su Stazione spaziale, in salvo equipaggio - video

Forse una fuga di ammoniaca, ma la Nasa è ancora al lavoro per verificare le cause dell'allarme scattato a bordo della Stazione spaziale internazionale, dove si trova anche l'italiana Samantha Cristoforetti. Per motivi di sicurezza l'intero equipaggio si è dovuto
rifugiare nella sezione russa, chiudendo il portellone di collegamento con l'altra parte della stazione orbitante. I sei astronauti presenti non corrono alcun pericolo, secondo quanto ha dichiarato Maxim Matyushin, direttore del Centro controllo missione russo. Le riparazioni potrebbero comportare una uscita nello spazio, ma non l'evacuazione. Il rientro della capsula Dragon potrebbe essere rinviato. Gli astronauti, secondo i protocolli di sicurezza, hanno tempestivamente chiuso il portello di collegamento fra la sezione internazionale della Iss, dove si è verificata la perdita, e quella russa, isolandosi all'interno di quest'ultima. Un falso allarme. Dopo non molto tempo arriva un tweet da Samantha Cristoforetti: "Grazie a tutti - scrive - stiamo tutti bene qui nel segmento russo e siamo al sicuro". A bordo della Stazione Spaziale Internazionale si temeva una fuga di ammoniaca, ma dopo ore di verifiche la conclusione delle analisi condotte dal centro di controllo della Nasa a Houston è che sia stato un falso allarme, dovuto molto probabilmente al cattivo funzionamento di un computer.


Fonte: Euronews
Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...