domenica 15 febbraio 2015

Copenaghen, spari a convegno su Islam: un morto e 3 feriti - video

Un morto e tre feriti ad un convegno sull'Islam e la libertà di espressione in Danimarca. Una persona armata ha tentato di entrare in un caffè di Copenaghen ieri pomeriggio con l'intento di fare una strage ma è stata fermata dai poliziotti. Ne è nata una sparatoria che ha lasciato al suolo
un civile morto e tre poliziotti feriti. Il terrorista è riuscito a dileguatisi a bordo di un'auto nera. Nel caffè erano presenti il vignettista Lars Vilks, uno degli autori delle cosiddette "vignette blasfeme" su Maometto pubblicate a settembre del 2005 dal Jylland-Posten, e l'ambasciatore di Francia, Francois Zimeray, entrambi illesi. Sui muri si contano fino a 30 fori di proiettili. Era in corso un convegno su come conciliare la libertà di espressione e il rispetto della religioni, dopo la strage di Parigi del 7 gennaio scorso al settimanale satirico Charlie Hebdo. E proprio quando l'ambasciatore francese si apprestava a introdurre il dibattito, una raffica di colpi di arma da fuoco investiva i presenti. Alcuni agenti hanno risposto al fuoco, mentre tra i partecipanti al convegno si diffondeva il panico, fra chi fuggiva all'esterno del locale o chi cercava riparo. La polizia danese ha diffuso una foto del sospettato, con un giaccone scuro, un passamontagna granata e una borsa nera. E' stato ucciso in mattinata dalla polizia danese l'unico aggressore che era fuggito a bordo di una Volkswagen Polo.


Fonte: AGI
Immagini: AFP

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...