sabato 7 febbraio 2015

Terni: banda di albanesi dediti a rapine e spaccio, 10 arresti - video

La Polizia di Stato di Terni ha fermato 10 cittadini albanesi, su ordine della locale Procura della Repubblica, responsabili di associazione a delinquere, furto in appartamento, ricettazione, spaccio di droga e sfruttamento della prostituzione. Questi arresti si vanno a
sommare a quelli del 30 dicembre scorso quando altri 5 membri della banda, sono stati arrestatati dalla polizia sul raccordo Orte-Terni, con un carico di 5,50 kg di marijuana. Le indagini degli uomini della Squadra mobile hanno fatto luce su una associazione a delinquere composta da cittadini albanese legati fra loro da rapporti di parentela o di amicizia che spacciavano stupefacenti, ricettavano e compivano rapine in abitazioni, prediligendo piccoli centri del Ternano e del Viterbese. Sono oltre 50 i furti accertati commessi dalla banda tra dicembre 2014 e gennaio 2015, e almeno 100 quelli ancora da attribuire. All'interno del nutrito gruppo, i compiti erano chiari: una metà della banda si occupava dei furti e l'altra dello spaccio. La banda era formata da tutti uomini e una sola donna per metà clandestini; gli altri hanno tutti un permesso di soggiorno. Nessuno di loro ha un lavoro. Nell'operazione sono stati impegnati 50 agenti, tra appartenenti alla Squadra Mobile e agli altri uffici della questura, 2 unità cinofile provenienti da Ancona e 1 elicottero del Reparto Volo di Roma.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...