mercoledì 4 marzo 2015

Caserta: maltrattamenti agli alunni, maestra d'asilo indagata - video

Un provvedimento di divieto di dimora, emesso dal gip su richiesta della Procura di Napoli Nord, è stato notificato ad una maestra  dell'istituto statale dell'infanzia di Orta di Atella, in provincia di Caserta. La donna, originaria di Succivo, è accusata di maltrattamenti nei confronti dei suoi
alunni. Le indagini dei Carabinieri della compagnia di Marcianise sono state avviate dopo la denuncia presentata dal genitore di un bambino, allievo della scuola, che in casa aveva manifestato un cambiamento di umore che poi è apparso riconducibile ai comportamenti subiti a scuola dalla maestra. L'attività di indagine, avviata nel mese di dicembre scorso, è stata condotta anche mediante l'utilizzo di videocamere nascoste consentendo di documentare "diversi episodi vessatori ai danni dei bambini". Era stata la denuncia, nel dicembre scorso, da parte dei genitori di un alunno a far scattare le indagini nei confronti della maestra della scuola materna Carducci di Orta di Atella. I genitori avevano denunciato un cambiamento di umore del bambino, riconducibile a comportamenti subiti a scuola. Le videocamere nascoste sistemate all'interno dell'aula dai militari dell'Arma hanno documentato episodi di maltrattamenti nei confronti dei bambini, spintoni e qualche schiaffo. L'insegnante sarà sospesa momentaneamente anche dal servizio in attesa della pronuncia del giudice in merito.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...