martedì 17 marzo 2015

Caserta: vendevano medicinali rubati in tutta Italia, 8 arresti - video

Smantellato un gruppo criminale che gestiva ingenti quantitativi di farmaci, provento di rapine e furti in tutta Italia, per poi rivenderli nei circuiti ufficiali di vendita. Le indagini, condotte dalla Guardia di finanza di Fiumicino e coordinate dalla Procura di Napoli Nord, hanno portato a
otto ordinanze di custodia cautelare per associazione per delinquere, ricettazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Secondo quanto emerso dalle indagini, il sodalizio era ben strutturato e organizzato, con una precisa ripartizione di ruoli, compiti e responsabilità e radicata nelle province di Napoli e Caserta. Oltre all'esecuzione delle misure cautelari personali, le Fiamme Gialle hanno eseguito varie perquisizioni in locali nella disponibilità delle persone destinatarie dei provvedimenti cautelari e in una farmacia del centro di Napoli. Le investigazioni, aiutate anche da intercettazioni telefoniche e ambientali, hanno permesso di sequestrare, in due diversi interventi, oltre 53mila confezioni di farmaci, anche di destinazione ospedaliera, per un valore di mercato pari a circa un milione e 800mila euro, stoccati in alcuni depositi occulti situati ad Arzano, Casoria e Napoli. Tra i medicinali rinvenuti, anche prodotti di rilevante valore destinati al trattamento di patologie reumatiche, neurodegenerative e oncologiche  e che richiedono particolari modalità di conservazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...