lunedì 30 marzo 2015

Palermo: piantagione di marijuana in cunicoli delle fognature - video

La Polizia di Palermo ha rinvenuto una piantagione di marijuana con 77 piante, nascoste tra i cunicoli delle fognature del quartiere Zen. La florida coltivazione, per la quale era stato creato un microclima perfetto tramite un sistema termo idroelettrico e un importante apparato di
illuminazione, si trovava nascosta in un locale murato in corrispondenza dei padiglioni di via Fausto Coppi. Una coppia di coniugi è stata denunciata. Il punto di partenza della caccia alla marijuana è stata una fatiscente baracca dove a insospettire gli agenti è stata la presenza di una porta che dava accesso a uno sgabuzzino con contatori frutto di allacci abusivi. Qui un muro di blocchi di tufo, presumibilmente di recente edificazione, al di là del quale tramite un passaggio attraverso i cunicoli delle fognature si arrivava alla piantagione. Un sistema termico e idroelettrico era stato installato per creare il microclima favorevole alla crescita della marijuana, assieme a un potente apparato di illuminazione e a un voluminoso condizionatore. La coppia, nella cui disponibilità è risultato essere il magazzino, è stata denunciata per produzione di stupefacente. Indagini sono ancora in corso per chiarire se i coniugi, denunciati per coltivazione di marijuana, fossero il primo anello di una organizzazione più ampia dedita alla produzione e poi allo smercio degli stupefacenti.


Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...