martedì 28 aprile 2015

Caserta, presa banda specializzata in furti e rapine: 5 arresti - video

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Casal di Principe hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di 5 persone, indagate a vario titolo di associazione per
delinquere, rapina aggravata, detenzione e porto illegale di armi, furto aggravato. L'indagine, condotta anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali, ha consentito fare luce su una serie di "colpi" che sarebbero stati messi a segno dai cinque. In particolare, di rapina in abitazione, commessa la sera del 17 febbraio a Casapesenna (Ce) quando quattro persone, con il volto coperto e armate di pistola e coltelli, fecero irruzione all'interno dell'abitazione di due anziani coniugi, portando via circa 7mila euro in contanti e diversi oggetti in oro. Un quinto complice, che fungeva da "palo", li attendeva all'esterno. Accusati, inoltre, di una rapina presso un distributore di carburanti, commessa la sera dell'8 marzo scorso a San Cipriano d'Aversa (Ce), quando cinque persone, con il volto coperto e armate di coltelli, riuscirono a bloccare un dipendente, rubando circa 1.500 euro in contanti e il telefono cellulare; il furto in un'azienda agricola del 07 aprile scorso a Santa Maria La Fossa (Ce). La particolare ferocia del capo della banda, si evince da un colloquio con il fratello, intercettato dai militari.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...