sabato 4 aprile 2015

Contrabbando: sequestro 44 tonnellate di gasolio, 2 denunce - video

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia hanno sequestrato per contrabbando oltre 44 tonnellate di gasolio proveniente dalla Slovenia e destinato "sulla carta" ad una società in Grecia. L'operazione è stata eseguita da una pattuglia della Compagnia
di Montecatini Terme nei pressi del casello autostradale nel corso di un servizio di controllo economico del territorio notturno. L'attenzione dei finanzieri è stata richiamata da due autotreni che procedevano incolonnati a velocità sostenuta. Intimato l'alt ed avvicinatesi agli automezzi, i militari hanno avvertito un odore intenso e sospetto di gasolio ed, ispezionando il carico, hanno rinvenuto 44,2 tonnellate di carburante confezionato in capienti taniche di plastica di circa 1000 litri. Gli autisti, rumeni, hanno dapprima tentato di giustificare la presenza a bordo dell'ingente quantitativo di gasolio ma poi si sono dovuti arrendere all'evidenza dei documenti commerciali dai quali si evinceva che il prodotto si sarebbe dovuto trovare in Grecia e, alla fine, hanno confermato che il reale destinatario del carburante era un'operatore commerciale con sede in Italia. Al termine delle operazioni, il gasolio ed i due automezzi sono stati sequestrati mentre gli autisti denunciati all'A.G. di Pistoia per le gravi irregolarità nella circolazione di prodotti sottoposti ad accisa.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...