sabato 2 maggio 2015

Mafia, traffico di droga ed estorsioni nel catanese: 15 arresti - video

I Carabinieri della Compagnia di Randazzo hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare (14 in carcere, una ai domiciliari e una con obbligo di presentazione alla P.G.) su richiesta della Procura di Catania - Dda, a carico di 16 soggetti legati alla
consorteria mafiosa facente capo a Paolo Brunetto, con influenza sui territori di Castiglione di Sicilia, Giarre e Fiumefreddo di Sicilia, ai quali sono contestati a vario titolo i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti ed estorsione; si tratta di un'associazione armata legata all'organizzazione criminale catanese denominata Santapaola-Ercolano, dedita a delitti contro il patrimonio e al traffico di sostanze stupefacenti, attività finalizzate all'arricchimento del sodalizio, al controllo del territorio e all'acquisizione, controllo e gestione del tessuto economico locale. Le attività investigative hanno consentito di accertare una serie di condotte estorsive ai danni di aziende del settore vitivinicolo operanti nel territorio di Castiglione di Sicilia e zone limitrofe, condotte manifestatesi attraverso richieste di somme di denaro, l'imposizione forzata della cosiddetta "Guardiania", ovvero l'assunzione di personale. Tali richieste spesso sono state precedute da minacce ed atti di danneggiamento all'interno delle aziende in questione.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...