lunedì 29 giugno 2015

Canale di Sicilia, in ultime 24 ore salvati oltre 2900 immigrati - video

Non si fermano i flussi migratori provenienti dalle coste libiche e diretti verso l'Italia. Sono oltre 2900 i migranti salvati in meno di 24 ore, in 21 operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti. Sono intervenuti mezzi del dispositivo Triton: Cp906 Nave Corsi e 2 motovedette classe 300 della Guardia Costiera, e una nave militare spagnola. Impegnate nei soccorsi anche Nave Euro della Marina Militare Italiana, un'unità della Guardia di Finanza, un'unità militare inglese e una irlandese, e la Nave Phoenix del Moas. "Mentre l'Europa deve accogliere i migranti che scappano da guerre e da persecuzioni, come prevedono le regole di civiltà di questo nostro grande continente, noi dobbiamo rimpatriare chi entra in Italia irregolarmente. Potenziare il sistema dei rimpatri è la scelta giusta che può dare conto anche all'opinione pubblica, stanca di vedere sbarchi". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, intervenendo al Festival del Lavoro a Palermo, sul tema immigrazione. "La vera risposta è accogliere i profughi e i richiedenti asilo e fare tornare a casa loro coloro i quali non hanno diritto a stare in Italia, questo è per noi un punto fondamentale e faremo di tutto per rimpatriare il più alto numero di persone che è possibile rimpatriare", ha aggiunto il ministro.



Fonte: AskaNews
Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...