martedì 30 giugno 2015

Meteo: arriva caldo africano, temperature a 39 gradi con Flegetonte

Da mercoledì 1 luglio l'anticiclone africano scalzerà quello delle Azzorre. Si prepara l'imponente invasione dell'anticiclone africano "Flegetonte" che conquisterà tutta l'Europa portando temperature africane su molte nazioni. La redazione web del sito
www.iLMeteo.it comunica che da mercoledì 1 luglio, il fiume caldo africano dell'anticiclone Flegetonte, inizierà a riversarsi sull'Italia. Temperature in aumento al Nord, al Centro e in Campania. I valori termici saliranno costantemente fino a lunedì 6 luglio, la giornata più calda. Il weekend poi sarà veramente infuocato con temperature sopra i 34/35° su tutto il Nord, 39° a Bolzano, 35/37° a Roma, Firenze e Napoli. Oltre al caldo non dimentichiamoci dell'afa che aumenterà giorno dopo giorno. I temporali, brevi ed occasionali saranno relegati soltanto sulle Alpi e più raramente sugli Appennini. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che il supercaldo di Flegetonte influenzerà l'Italia almeno per 10 giorni, poi dovrebbe arrivare una temporanea rinfrescata a suon di violentissimi temporali; a seguire ancora sole e caldo su tutta Italia. Anche quest'anno ha preso il via il Sistema nazionale allarme ondate di calore sul sito del ministero della Salute, che ne permette la previsione, sorveglianza e prevenzione degli effetti. Dislocato in 27 città (Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona, Viterbo), consente di individuare, dal lunedì al venerdì, le condizioni meteo-climatiche che possono avere un impatto significativo sulla salute dei soggetti vulnerabili. I primi bollini arancione (allarme di secondo livello) sono per giovedì 2 luglio a Bolzano, Brescia, Milano e Torino.

Fonte: Il Meteo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...