mercoledì 17 giugno 2015

Pescara, operazione contro la holding della droga: 29 arresti - video

I finanzieri del Comando Provinciale di Pescara hanno eseguito una ordinanza di misura cautelare nei confronti di 29 persone  (8 in carcere, 11 ai domiciliari e 10 obbligo di presentazione alla Pg) ritenute i promotori di una organizzazione
senegalese specializzata nel traffico e spaccio di stupefacenti, molto attiva in Abruzzo e fuori regione. Per l'esecuzione del provvedimento emesso dal Gip di Pescara, su richiesta del Sostituto Procuratore, la Guardia di Finanza ha messo in campo oltre 120 militari con impiego di 4 unità cinofile, un elicottero Mch 109A Nexus del Roan della Guardia di Finanza di Civitavecchia - Sezione Aerea di Pratica di Mare, in sinergia con i Reparti del Corpo di Teramo, Chieti, Roma, Varese, Torino, Frosinone e Pisa. Le misure eseguite si aggiungono ai 21 arresti in flagranza di reato già effettuati nel corso delle indagini che hanno portato alla denuncia di complessive 93 persone ed al sequestro di circa 39 kg di marijuana, 3,2 kg di eroina, 200 gr di cocaina, nonché di circa 20.000 euro in contanti. Con l'operazione è stato disarticolato un sodalizio criminale che gestiva attraverso propri affiliati, veri e propri "responsabili d'area", un fitta rete di "operai dello spaccio", quasi tutti di etnia senegalese, capace di coprire tutta l'area metropolitana e in particolare il litorale adriatico da Silvi a Francavilla al Mare.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...