sabato 13 giugno 2015

Roma: emergenza alla stazione Tiburtina, migranti in strada - video

Continua l'emergenza migranti a Roma, dove alla stazione Tiburtina si sono radunati in centinaia dopo essere arrivati con i bus dal sud Italia. Dopo lo sgombero da parte delle forze dell'ordine nel piazzale antistante la stazione, i migranti si sono spostati nelle vie
limitrofe. In molti sono stati accolti momentaneamente nel vicino centro multiculturale, ma altri continuano a dormire su cartoni e sostare sui marciapiedi in condizioni igieniche drammatiche. Le organizzazioni di volontariato si stanno adoperando per fornire un minimo d'assistenza come la distribuzione di acqua e cibo. In prima fila nell'assistenza c'è la Croce Rossa che tenta di dare risposte concrete a questi invisibili accampati che dormono su giacigli di cartone, mimetizzati tra le auto parcheggiate e qualche cespuglio. "Stiamo distribuendo oltre 700 pasti tra noi, il Sovrano Ordine di Malta e altre associazioni parrocchiali. I nostri volontari stanno distribuendo tra i 7-750 pasti per stasera e hanno eseguito più di 150 visite mediche alle persone che hanno chiesto assistenza". Tra i migranti ci sono soprattutto etiopi ed eritrei, attendono un pullman che li porti via verso una nuova vita in Germania, Austria o comunque nel nord Europa. Ma molti non hanno i documenti e per loro le cose si complicano. Oltre al fatto che Berlino ha sospeso temporaneamente il trattato di Schengen fino [...]


Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...