martedì 16 giugno 2015

Yemen, ucciso da drone Usa leader di al Qaeda al Wuhayshi - video

Al Qaida nello Yemen ha confermato la morte del suo leader, Nasir al Wuhayshi, numero due a livello mondiale dell'organizzazione terroristica. La notizia è stata data in un video dal portavoce Khaled Omar Batarfi. "Al Qaeda annuncia la morte di Nasir
al Wuhayshi, ucciso in un raid americano che puntava lui e altri due compagni". Il nuovo leader del gruppo terroristico in Yemen è il comandante militare di Al Qaida nella Penisola arabica, Qasim al-Rimi. La sua nomina sarebbe stata decisa nel corso di una riunione degli alti dirigenti. Al Qaida in Yemen è lo stesso gruppo che ha rivendicato l'attentato terroristico contro il settimanale satirico francese Charlie Hebdo. La morte di al Wuhayshi segna una pietra miliare significativa nell'operazione antiterrorismo degli Stati Uniti nello Yemen, una regione che ha visto la sua situazione di sicurezza in rapido deterioramento. Il ramo yemenita-saudita di Aqap è oggi considerato una delle propaggini più pericolose del mondo di Al Qaida. Ha rivendicato anche la responsabilità di una serie di attentati dinamitardi di alto profilo contro l'Occidente. L'ex segretario di Bin Laden è diventato capo dell'Aqap quando i rami yemenita e saudita di al-Qaeda si fusero nel 2009. Ancora da confermare l'uccisione di Mokhtar Belmokhtar, jihadista a capo di un gruppo di Al Qaida nel Maghreb islamico (Aqmi).



Fonte: AskaNews
Immagini: AFP

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...