lunedì 20 luglio 2015

Brescia: truffa e riciclaggio, sequestrati 8 milioni e 10 arresti - video

I militari del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Brescia hanno eseguito, nelle provincie di Brescia, Bergamo, Milano, Vercelli e La Spezia, 30 perquisizioni e un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 10 soggetti responsabili, a
vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati tributari, riciclaggio, reimpiego di denaro di provenienza illecita, bancarotta fraudolenta, trasferimento fraudolento di valori e reati contro la Pa.  Sono stati inoltre sottoposti a sequestro beni, consistenti in società, immobili, autovetture, nonché somme di denaro, per un valore pari a circa 8 milioni di euro. Due dei soggetti fermati sono stati tradotti in carcere, per uno degli indagati è stata disposta la misura degli arresti domiciliari, mentre per altri 7 responsabili quella dell'obbligo di presentazione alla Pg. I Finanzieri del Gico, coordinati dalla Procura della Repubblica di Brescia, hanno ricostruito l'operatività di un sodalizio criminale, composto da soggetti albanesi e italiani residenti nella provincia bresciana, che ha accumulato illecitamente ingenti provviste di denaro, inquinando l'economia locale e falsando le regole del mercato. Si è proceduto al sequestro, nel dettaglio, di quote sociali di 10 imprese e relativo complesso aziendale, 92 immobili, 32 autoveicoli, un motoscafo e disponibilità finanziarie.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...