giovedì 30 luglio 2015

Fiumicino, fiamme nella pineta: scalo in tilt per quasi tre ore - video

Un incendio è divampato a Fiumicino, alle porte di Roma, interessando una vasta zona di sterpaglie nella zona di Pesceluna, ai margini della pineta di Focene. L'area è vicina all'arteria stradale che corre parallela al perimetro dell'aeroporto e dallo scalo romano sono
stati visibili a lungo grosse lingue di fuoco.  Tutti i decolli dello scalo romano sono stati bloccati per più di due ore e mezza. Solo alle 15 e 45 del pomeriggio la situazione è tornata alla normalità.  A preoccupare era una grossa colonna di fumo nero e bianco visibile anche da lontano e dall'aeroporto stesso, che poteva pregiudicare la visibilità dalla pista dove gli aerei compiono le operazioni di decollo. Intanto l'Ente per l'aviazione civile (Enac) rende noto di aver convocato per il giorno 6 agosto gli Accountable Manager di Aeroporti di Roma, società che ha la gestione totale degli scali romani, e di Alitalia, il vettore principale che opera su Roma Fiumicino. Convocazione resa necessaria dopo l'incendio che ieri ha bloccato per alcune ore i decolli. Motivo della convocazione è quello di verificare la rispondenza delle azioni poste in essere dopo l'incendio di ieri a quanto previsto dalla normativa vigente e di ribadire obblighi e competenze normativamente individuati a carico delle due figure che sono responsabili, sotto profili ben specificati, sia della sicurezza, sia dell'operatività dell'aeroporto.



Fonte: ANSA
Vie: RaiNews24 | Enac

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...