giovedì 23 luglio 2015

Lampedusa, soccorsi in mare circa 2.000 immigrati in 24 ore - video

Sono stati circa 2.000 i migranti soccorsi e salvati nelle ultime 24 ore di fronte alle coste libiche, con otto operazioni coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Ai soccorsi
hanno partecipato anche due navi della Marina Militare italiana, una nave militare tedesca, una unità della Guardia Costiera maltese, una unità della Guardia Costiera svedese e un mercantile. In particolare la Guardia Costiera ha partecipato al soccorso di 495 migranti, effettuato ieri mattina, a circa 55 miglia dalle coste libiche da Nave Corsi CP 906 e da due motovedette classe 300. E sono arrivati nella mattinata di mercoledì al porto di Palermo i 370 migranti salvati al largo delle coste libiche. Sono 75 donne, 280 uomini, 15 minori accompagnati e 9 non accompagnati. Tra loro 15 minori e 75 donne, tredici delle quali in stato di gravidanza. Lo rende noto la Capitaneria di porto. La nave militare irlandese Le Niamh ha attraccato al molo Puntone. I migranti sono stati accolti dalla task force organizzata dalla prefettura che vede impegnati i volontari della Caritas e della Croce Rossa, i sanitari dell'Asp, e le forze dell'ordine. Nelle immagini il salvataggio di 495 migranti, la mattina del 22 luglio, al largo delle coste libiche effettuato dalla nave Corsi e da due motovedette della Guardia Costiera.



Via: AskaNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...