giovedì 9 luglio 2015

Maltempo, tromba d'aria in Veneto: un morto e oltre 70 feriti - video

Case danneggiate e scoperchiate, alberi sdradicati e caduti lungo le strade, detriti sparsi ovunque. E' la devastazione che resta all'indomani del passaggio della tromba d'aria che ha travolto un'ampia zona nella provincia di Venezia, tra i
comuni di Dolo e Mira, lungo la riviera del Brenta. Un anziano di 63 anni è morto, sorpreso a bordo della sua auto dalle raffiche del vento. Mentre circa 70 persone sono rimaste ferite, due sono gravi. In centocinquanta, inoltre, hanno lasciato le loro abitazioni passando la notte fuori casa per i danni provocati. "Il presidente del consiglio Renzi mi ha telefonato per esprimere il suo cordoglio e la sua vicinanza alla nostra comunità. Per noi è una catastrofe unica che si ricorderà nella storia. Ci sono un morto e 92 feriti". Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia giunto a Cazzago di Pianiga nel Veneziano. "Già domattina - ha spiegato Zaia - avremo il sopralluogo della Protezione civile nazionale. Da parte mia ho già decretato lo stato di emergenza che verrà approvato oggi dalla giunta. Sono convinto che riusciremo, se si farà sinergia col governo, a liquidare centinaia di cittadini che oggi sono senza un tetto sopra la testa". I Vigili del Fuoco sono impegnati nella messa in sicurezza di edifici civili e industriali. 80 gli interventi effettuati da ieri a questa mattina, oltre cento in attesa.



Fonte: ANSA
Via: AGI
Immagini: Vigili del Fuoco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...