mercoledì 8 luglio 2015

Pantelleria: peschereccio con 6 tonnellate di droga, 6 arresti - video

Maxi sequestro di stupefacente nelle acque del Mediterraneo. Un peschereccio libico è stato fermato dalle unità navali delle Fiamme Gialle a circa 27 miglia a sud di Pantelleria, con a bordo quasi sei tonnellate di sostanza stupefacente, abilmente occultata in
vani creati ad hoc dai trafficanti. L'imbarcazione sospetta è stata individuata dall'Atr 42Mp del Comando operativo aeronavale di Pratica di Mare, in pattugliamento aereo nel Mediterraneo, fin quando è stata raggiunta e abbordata da due pattugliatori veloci salpati dai porti di Cagliari e Lampedusa. Nei locali interni del peschereccio ha consentito di individuare un doppio fondo abilmente occultato nella sala macchine, dove era stivato un ingente quantitativo si sostanza stupefacente. I 6 membri d'equipaggio, un tunisino e cinque libici, sono stati posti in stato di fermo. La complessa operazione è stata condotta in collaborazione tra la Direzione Centrale dei Servizi Antidroga (Dcsa) di Roma il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Comando Regionale Sicilia. Il maxi sequestro si aggiunge a quelli già eseguiti nelle precedenti operazioni condotte dalle unità aeronavali del Comando Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza nel mare Mediterraneo che, solo nell'ultimo mese, hanno portato al sequestro di oltre 26 tonnellate di hashish e l'arresto di 25 persone.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...