venerdì 10 luglio 2015

Roma: cade nel vano ascensore della metro, morto bambino - video

Un bambino di 5 anni è precipitato nel vano ascensore della metro A di Roma ed è morto dopo un volo di 15 metri. Inutili i soccorsi degli operatori del 118. Secondo una prima ricostruzione l'ascensore è rimasto bloccato, il personale di servizio ha quindi tentato
di trasferire i passeggeri su un altro ascensore parallelo, attraverso una porta comunicante. Il bambino, però, è caduto nell'intercapedine tra i due ascensori. Sulla dinamica sono in corso le indagini dei Carabinieri e la Procura ha aperto un'inchiesta. Sconvolto il dipendente presente al momento dell'incidente che è stato colto da malore e assistito, assieme alla madre del piccolo, dal personale del 118. "E' stato un errore umano - ha detto l'assessore ai trasporti Guido Improta - un eccesso di generosità di un agente della stazione". Il giorno dei funerali del bambino morto nell'incidente in metro sarà lutto cittadino a Roma. Lo ha deciso il sindaco Ignazio Marino preannunciandolo ai genitori del piccolo in un colloquio avuto con loro sul luogo dell'incidente. "Sono stato a lungo con i genitori del piccolo Marco a cui ho portato l'abbraccio di Roma - ha scritto Marino su Fb in serata -. Sulla dinamica dei fatti lascio i commenti alle autorità competenti, per rispetto alla famiglia. Siamo davanti a una tragedia che riguarda tutta Roma. Ho deciso di proclamare il lutto cittadino per il giorno dei funerali".



Fonte: ANSA
Via: RaiNews24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...