sabato 4 luglio 2015

Roma: ragazzina violentata, fermo convalidato per il militare - video

Resta in carcere il marinaio accusato di aver usato violenza sessuale a una 15enne nei giorni scorsi nei pressi di piazzale Clodio a Roma. Il Gip, alla luce dell'interrogatorio di garanzia e delle richieste della Procura, ha infatti convalidato il fermo
eseguito dalla Polizia ed emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il militare, 31enne, ha spiegato davanti ai magistrati che il rapporto con la giovane è stato di natura consenziente. Versione che non è stata ritenuta attendibile. Per il Gip, poi, sussiste anche il pericolo di fuga. I reati a carico dell'uomo sono violenza sessuale e sostituzione di persona. La notte tra il 29 e il 30 giugno, il presunto stupratore, con il pretesto di infliggere una sanzione alla giovane, in quanto l'aveva vista bere birra assieme a due coetanee, le aveva intimato di mostrargli i documenti e di seguirlo al commissariato per gli accertamenti. A quel punto però, il sedicente poliziotto, dopo aver assicurato a un palo la bicicletta con cui era arrivato sul posto, l'ha condotta, a piedi, in via Teulada e, all'altezza del parcheggio di via Casale Strozzi, l'ha trascinata con forza nel parchetto sito nelle vicinanze e ha abusato di lei. Al termine del rapporto l'uomo ha condotto la ragazza in via Bafile, dove poco prima l'aveva avvicinata, ma, scorgendo la presenza di un adulto, ha iniziato a correre e si è dileguato.



Fonte: AskaNews
Via: AGI
Immagini: Questura di Roma

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...