mercoledì 2 settembre 2015

Ragusa, spaccio di droga in spiaggia Montalbano: 5 arrestati - video

La Polizia di Stato di Ragusa ha arrestato 5 tunisini spacciatori di hashish. Gli uomini della Squadra mobile, in costume da bagno, si sono finti bagnati presso la spiaggia di Punta Braccetto, a pochi passi dalla celebre casa di "Montalbano". Tra gli
arrestati il capo che teneva i soldi tra gli scogli in un grotta, le vedette che segnalavano i "clienti" ed i Poliziotti e chi consegnava la droga. Sette persone denunciate come assuntori, sequestrata la droga e ritirate due patenti perché trovati i possesso di sostanze stupefacenti alla guida di auto e scooter. Tra i clienti anche diversi minorenni.  Per arrestarli alcuni agenti i Poliziotti si sono messi in spiaggia tenendosi in contatto con i cellulari per non essere sospettati; altri agenti hanno ripreso tutta la scena dal terrazzo di una casa ed altri ancora si sono occupati di bloccare gli acquirenti appena si allontanavano dalla zona. Alla fine, dopo aver sequestrato diverse dosi e aver individuato 7 consumatori, è scattato il blitz. Uno di loro ha cercato la fuga a nuoto gettando la droga in mare ma è stato raggiunto e, le dosi recuperate. Gli spacciatori usavano un anfratto della scogliera iblea come luogo di attesa degli acquirenti. Centinaia di bottiglie di birra in vetro ed altri alcolici rinvenute come rifiuti. Grazie alla collaborazione con il Comune di Ragusa si è provveduto alla pulizia straordinaria. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...