domenica 4 ottobre 2015

Francia, violente precipitazioni e alluvioni in Costa Azzurra: 21 morti

Almeno 21 persone sono morte e due risultano disperse per le alluvioni seguite ai violenti temporali che dalle 19 di sabato hanno colpito la Costa Azzurra, nella zona compresa tra Nizza, Cannes e Antibes.  In due giorni, la zona costiera ha ricevuto l'equivalente
della pioggia caduta nel mese di ottobre, il 10% delle precipitazioni annuali, che in parte hanno paralizzato il traffico ferroviario e autostradale. Tre persone anziane sono annegate travolte dall'acqua in una casa di riposo nella città di Biot, vicino ad Antibes. Sempre ad Antibes, un'altra vittima è stata rinvenuta in un campeggio. A Cannes, una donna di 60 anni è stata trovata morta nei pressi di un parcheggio. Altre tre vittime sono stati trovate nelle loro auto nel comune di Vallauris Golfe-Juan. I veicoli sono stati sommersi dall'acqua dentro un tunnel. Cinque persone sono disperse nei parcheggi di due edifici nel comune di Mandelieu-la-Napoule. In una regione dove la stagione turistica è ancora in pieno svolgimento, più di 500 persone, tra cui molti inglesi e danesi, sono rimaste bloccate ai terminal dell'Aeroporto di Nizza. Alcune strade, soprattutto intorno a Cannes, sono sommerse e il traffico ferroviario è stato completamente fermato. Per tutta la sera e fino a tarda notte i servizi di emergenza hanno condotto 241 interventi e sono state aperte le strutture di assistenza nelle città colpite dalle inondazioni.

Via: La Libre

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...