lunedì 19 ottobre 2015

Mafia, Messina Denaro in Germania: segnalato da una radio privata

Una radio privata toscana, Radio Onda Blu, ha segnalato alla Questura di Trapani la presenza del boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro nella città tedesca di Baden. La segnalazione è pervenuta nei giorni scorsi con un messaggio di posta
elettronica inviato contestualmente anche a varie redazioni giornalistiche. La radio toscana ha indicato anche l'indirizzo di quello che sostiene essere il rifugio del capomafia a Baden, allegando immagini satellitari di Google Earth e fornendo particolari anche sull'auto che Messina Denaro avrebbe in uso. Alcuni ascoltatori della radio, inoltre, avrebbero anche individuato il boss, associandolo al proprietario di una villetta a schiera della periferia ovest della città tedesca, definito "molto somigliante" agli identikit del ricercato diffusi dalla Polizia. Sia il Ministero dell'Interno che la Dia sono state informate di tale indicazione. Gli inquirenti sono molto cauti, anche perché, sostengono, la segnalazione manca della riservatezza che sarebbe stata necessaria per gli eventuali sviluppi dell'indagine. A Baden, nel Laden del Wuerttemberg, è nata la moglie di un trapanese coinvolto nelle indagini che l'estate scorsa hanno portato all'arresto del "postino" di Messina Denaro, Vito Gondola, accusato di smistare i "pizzini" del capomafia nascondendoli sotto le pietre nelle vicinanze di una masseria della Valle del Belice.

Fonti: AGI | AskaNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...