lunedì 14 dicembre 2015

Lecce, scoperta industria di marijuana: sequestro 230 piante - video

La Polizia di Stato ha scoperto e sequestrato una coltivazione di marijuana in quantità "industriale" nel territorio di Magliano (Carmiano), in provincia di Lecce. Il responsabile, un 52enne, è stato arrestato con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanze
stupefacenti. Gli agenti della Squadra Mobile di Lecce, durante lo svolgimento di mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno notato l'uomo aggirarsi in un terreno della zona ed entrare in alcuni tendoni da campeggio adibiti a serre. E' scattata pertanto la perquisizione dei locali scoprendo una vera e propria coltivazione "industriale" di marijuana. All'interno dei tendoni sono state rinvenute e sottoposte a sequestro 8 piante di altezza media, 77 piante di altezza grande, 145 piantine interrate in bicchieri di plastica, 89 vasi in plastica con la radice e parte del fusto della pianta di marijuana recisa. Inoltre, sono state sequestrate 16 buste in plastica del tipo shopper, 5 scatole contenenti semi di marijuana, un bilancino elettronico, una bilancia digitale ed un estrattore in metallo. All'interno di un congelatore vi erano 4 buste in plastica contenenti 2,6 kg di marijuana. La fabbrica, costruita nel deposito di una ex carrozzeria preso in affitto dall'uomo, era dotata di impianto di aerazione, riscaldamento e illuminazione per stimolare la crescita delle piante.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...